Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 

Chi si sta già stiracchiando al sole?

Dal punto di vista meteorologico già dall'1 marzo iniziamo con la primavera; il calendario però fissa al 20 marzo l'arrivo della stagione che "a mirarla intenerisce il core". Non importa se i primi boccioli iniziano a fiorire ora o dopo pasqua: a un certo punto anche allo Zallinger, a 2.054 m slm, le temperature aumentano e la neve lascia il posto ai verdi prati e ai boschi profumati.

Quando la primavera bussa alla porta è arrivato il momento perfetto per le prime passeggiate o escursioni nella fresca e mite aria di montagna. Ora puoi non solo goderti un sole meraviglioso, ma anche scoprire già i primi annunci di primavera.
Qua e là ai bordi della neve che si scioglie compaiono finalmente le macchie di colore che aspettavamo: crochi primaverili, piccole soldanelle, erba trinità, ambretta montana o tossilaggine comune sono i primi a fiorire in primavera. Per noi vederli significa che l'estate si sta avvicinando a passi più o meno grandi, e i nostri cuori si scaldano immediatamente. Ma questo, ovviamente, anche per il sole che diventa più caldo. Che piacere!

Fino a quel momento, insieme a te, teniamo gli occhi ben aperti per scorgere le prime tracce di primavera. Quest'anno chi saranno i primi a spuntare e fiorire? Non vediamo l'ora di scoprirlo!
RITORNA ALLA LISTA
CONDIVIDI SU
Zallinger
Saltria 74.39040 Alpe di Siusi.T +39 0471 727947
.www.zallinger.com
Newsletter
 
 
Abbonati