Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 

Storie dallo Zallinger

Luisa e Markus hanno tanto da raccontare

Anche tu sei sempre molto curioso di conoscere le novità? Lo sappiamo. Per questo ti aggiorniamo con tutto quello che c'è da raccontare dallo Zallinger. Tieniti pronto!

Mano nella mano con l’ambiente

Recentemente si è svolto il gran giorno dell’assegnazione del CasaClima® Award 2018. Il nostro Zallinger si è imposto tra ben 1.500 progetti provenienti da tutta l’Italia … aggiudicandosi la categoria “ClimaHotel”! Ma partiamo dall’inizio: Cosa c’è dietro a questo premio? E come è avvenuta la nostra vittoria?
SCOPRI DI PIÙ

Il meglio della cucina altoatesina

Abbiamo la massima fiducia nei nostri avi: sapevano perfettamente quali piatti sono buoni e ricchi di sostanze nutritive. Per questo oltre agli ingredienti regionali utilizziamo esclusivamente ricette regionali. Con calorosa ospitalità viziamo te e i tuoi cari con manicaretti naturali, freschi e locali.
SCOPRI DI PIÙ

Novitá dall’Allevamento-Haflinger Zallinger

Le nostre cavalle con i loro puledrini stupendi possono rimanere all’Alpe fino alla fine di settembre godendo gli ultimi giorni estivi.
Dopodiché torneranno a Laion sui pascoli autunnali.
D’inverno troveranno riparo nella stalla.
SCOPRI DI PIÙ

Armonia musicale

Domenica 30 settembre è il gran giorno: l’associazione culturale “Concordia” arriva dal lontano Kell am See in Germania per regalare allo Zallinger un concerto ritmico dall’atmosfera scatenata. Ci sarà da bere, fare quattro chiacchiere e festeggiare allegramente.

Trombe, tube, flauti o clarinetti: l’affiatamento tra gli strumenti è ciò che contraddistingue l’associazione musicale. Lo studio rigoroso e la passione di questa esibizione faranno battere forte il cuore degli amanti della musica. Non ami ballare? Nessun problema: con questa musica travolgente non resisterai comunque a lanciarti in pista.
SCOPRI DI PIÙ
“Quassù in malga si sta così bene,
che non vorrete più tornare a casa vostra”

Quando le mucche scendono a valle

Una delle più grandi “demonticazioni” dell’Alto Adige si svolge da noi sull’Alpe di Siusi. Quest’anno gli animali decorati, accompagnati dai pastori, tornano alle stalle natie il 6 ottobre. La festosa transumanza è salutata nei villaggi con i suonatori di corno e gli schioccatori di frusta (Goasslschnöller) di rito. Vengono addirittura elette le mucche migliori.

Nelle feste assaggia i tipici piatti altoatesini, goditi l’intrattenimento musicale e fai due passi nel tradizionale mercato contadino. Forse all’interno del corteo di mucche e contadini scoverai il nostro Markus, che ogni anno partecipa con il suo vicino, Liegerbauer di Tagusa.
SCOPRI DI PIÙ

Una passione che si sente

Dal pop al rock passando per il jazz e la musica contemporanea fino alle canzoni popolari e alla musica classica: Il repertorio del coro “Chorosium” è semplicemente inesauribile. Le diverse direzioni stilistiche assicurano la perfetta dinamicità dei loro concerti. Allo Zallinger la loro performance si terrà domenica 16 settembre alle 13.30 e durerà più o meno un’ora.

Non importa se ondeggerete impercettibilmente alla melodia o vi farete trascinare con impeto dal ritmo: in pochi attimi il concerto trasporta ogni ascoltatore nella magia della sua musica. E per farlo i membri del coro non utilizzano neanche uno strumento di accompagnamento: sei pronto a provare tutta l’energia di 35 voci che cantano in armonia?
SCOPRI DI PIÙ

...partenza...via!

Ma un momento: in bici in ogni stagione?
Certo che sì! Quando a primavera sull’Alpe di Siusi gli altri stanno ancora sciando, nei paesi a valle la neve inizia già a sciogliersi. Questo è il vantaggio di una regione ciclistica che si estende su due altitudini con interposto un dislivello di 1.000 metri. In inverno andare in bici non dipende dalle tue preferenze, bensì dalla presenza o meno della neve. Mentre ora nella stagione calda l’Eldorado del ciclismo è sempre aperto!
SCOPRI DI PIÙ

Immancabilmente ogni anno...

Puntualmente ogni estate, a ferragosto, ci troviamo qualche ospite stupito davanti alla porta di casa. Ancora semi-sprofondati nei loro sogni mattutini, ci chiedono da dove provenga la musica. E questi “schiocchi”? Non saranno mica i cacciatori?
SCOPRI DI PIÙ

Qui ogni passo è già una ricompensa!

Spesso quando ci chiedono delle possibilità di escursioni sull'Alpe di Siusi siamo sopraffatti dall'argomento: vorrai quindi perdonarci se ci perdiamo in digressioni su allegre giornate estive e momenti di beatitudine in vetta, ma i sentieri, i prati e i boschi che circondano lo Zallinger sono veramente un paradiso per qualsiasi escursionista.
SCOPRI DI PIÙ

La scena è pronta

Gli chalet e le camere dello Zallinger non sono solo alloggi meravigliosi, ma anche palchi d'eccezione. Ti stai chiedendo dove sia il palcoscenico? Davanti alla tua finestra! Fuori sui prati si tengono, nel più completo silenzio, le esibizioni più belle. Gli interpreti in questa affascinante scenografia sono gli animal selvatici intorno allo Zallinger. 
SCOPRI DI PIÙ

Sono arrivati!

Da qualche tempo tutt'intorno allo Zallinger il paesaggio è verde e colorato. Prima sui prati c'era ancora la neve. Da un giorno all'altro si sono visti spuntare i primi boccioli, e qualche giorno dopo tutto era già ricoperto di fiori colorati. Ok, forse non così velocemente... eppure gli sviluppi si notano molto chiaramente, e anche noi che siamo sempre qui all'Alpe non riusciamo mai a saziarci del continuo aumento della ricchezza dei colori.
SCOPRI DI PIÙ

Il pollice verde!

Quando allo Zallinger arriverà l'estate mani laboriose armate di pale e rastrelli, pompe e innaffiatoi faranno in modo che i nostri chalet e tutta la nostra casa siano circondati di verde e di fiori. Questo allestimento degli esterni vuole valorizzare ancora una volta lo splendore e la bellezza della nostra natura.
SCOPRI DI PIÙ

We love Knödel!

Cosa sarebbe una malga senza canederli? Inimmaginabile! Per questo qui da noi allo Zallinger nel corso dell’anno li trovate in tutte le variazioni possibili. D'estate per esempio dovresti assolutamente provare almeno una volta i nostri canederli alle erbe aromatiche, preparati quest'anno con le erbe che coltiviamo sul tetto della nostra cucina!

Ma nel frattempo, per ingannare l'attesa, iniziamo a rivelarti la ricetta segreta dei nostri canederli alle erbe aromatiche. Così il piacere dell'attesa della tua estate allo Zallinger raddoppierà: e questa è una promessa!
SCOPRI DI PIÙ

Alla ricerca delle erbe aromatiche sull'Alpe di Siusi

Quando in estate e primavera intorno allo Zallinger spuntano le foglie e i fiori nuovi, anche le prime erbe aromatiche si stiracchiano ai caldi raggi del sole. E questo è proprio il momento ideale per scoprire l'Alpe e le tante erbe aromatiche che la popolano.
SCOPRI DI PIÙ

Un caldo benvenuto!

Da primavera ad autunno inoltrato qui allo Zallinger abbiamo l'onore di avere ospiti molto speciali. Sui prati intorno a noi scorrazzano tanti cavallini aveglinesi che brucano con gusto la succosa erba di montagna lasciando che l'aria fresca dell'Alpe accarezzi loro le froge.
SCOPRI DI PIÙ

Il piacere sta nell'attesa:

Con ogni raggio di sole che fa capolino tra le nuvole aumenta la nostra gioia per l'attesa dell'estate e di tutto ciò che essa porta con sé. Per esempio le lunghe escursioni su prati alpini profumati, oppure il piacere di sorbirsi una Radler sulla terrazza soleggiata dello Zallinger.
SCOPRI DI PIÙ

Presto sarà tempo di nuove foglie e germogli!

Non importa se i primi boccioli iniziano a fiorire ora o dopo pasqua: a un certo punto anche allo Zallinger, a 2.054 m slm, le temperature aumentano e la neve lascia il posto ai verdi prati e ai boschi profumati.
SCOPRI DI PIÙ

Lo Zallinger mostra il suo lato soleggiato

Siamo in tardo inverno o a inizio primavera? Per noi non conta: l'importante è che il sole splende e con queste temperature miti puoi lanciarti su pendii perfetti. Allo Zallinger è il momento giusto: è ora di sciare al sole sui 175 km di piste dell'area sciistica Val Gardena/Alpe di Siusi! Sulla più grande terrazza soleggiata d'Europa, l'Alpe di Siusi, sotto i caldi raggi del sole di primavera, puoi goderti ancora fino all'8 aprile lo sport invernale per eccellenza.
SCOPRI DI PIÙ

Inverno addio...

Sfrecciare ancora una volta sulle piste. Camminare un'ultima volta con le ciaspole in mezzo alla morbida neve. Lasciare le ultime tracce sul bianco splendore della neve. Infine ammirare ancora una volta i giochi cromatici tra bianco e blu. E poi anche qui allo Zallinger diremo finalmente: "Arrivederci inverno...che dio ti benedica!"
SCOPRI DI PIÙ

Finalmente arriva Gesù Bambino!

Ci restano da aprire solo poche finestrelle del nostro calendario dell'avvento prima dell'arrivo del gran giorno: Natale! Difficile aspettare che Gesù Bambino bussi alla porta dello Zallinger: la lasciamo sempre aperta per i nostri ospiti, anche durante le festività natalizie.
SCOPRI DI PIÙ

Lo Zallinger diventa ancora più bello!

... lo ammettiamo: suona un po' immodesto. Ma "più bello" descrive esattamente la situazione. Negli ultimi mesi tante mani operose si sono date molto da fare per rendere lo Zallinger ancora più unico. Ci si è ingegnati e lambiccati, abbiamo segato, trapanato e chi più ne ha più ne metta. Troviamo comunque che il risultato sia notevole.
SCOPRI DI PIÙ

La vera felicità a volte...

Quest'anno allo Zallinger è già venuta giù tanta bella neve! Le condizioni sono perfette per saltare sugli sci e iniziare con lo scodinzolo! Ai tuoi piedi trovi chilometri e chilometri di piste apparentemente infinite... in fondo qui all'Alpe di Siusi facciamo parte del Dolomiti Superski, il comprensorio sciistico più grande del mondo: hai a tua disposizione 1.200 km di piste per scendere, sentire la velocità e il dondolio delle curve e sfrecciare a valle.
SCOPRI DI PIÙ

Non deve essere sempre per forza lo sci!

Le discese in slitta sono solo per bambini? Le passeggiate sulla neve sono roba da pensionati? Tutt'altro! Giovani e meno giovani condividono lo stesso entusiasmo per il divertimento sui due pattini delle slitte o sulle proprie due gambe. Dopotutto ogni attività invernale ti fa vivere l'inverno in tutta la sua magia! Lontani mille miglia dalla quotidianità e dalla frenesia ci si può finalmente, per una volta, godere la natura. Sorrisi felici, quieta riflessione, romanticamente in due o in allegra compagnia: le tue gite in slitta o ciaspole diventano un'avventura di cui ti ricorderai a lungo.
SCOPRI DI PIÙ
Zallinger
Saltria 74.39040 Alpe di Siusi.T +39 0471 727947
.www.zallinger.com
Newsletter
 
 
Abbonati